CONTACT TRACING/SURGE RESPONSE

postato in: APP | 0

CONTACT TRACING è una soluzione basata sui dati per tenere traccia della diffusione delle malattie infettive.

CONTACT TRACING/SURGE RESPONSE
CONTACT TRACING/SURGE RESPONSE

HID LOCATION SERVICE in collaborazione con partner di fiducia, ha sviluppato CONTACT TRACING/SURGE RESPONSE.

Si tratta di un soluzione che cattura con precisione la posizione e le interazioni degli operatori sanitari e pazienti nei pronto soccorso e negli ospedali da campo che hanno molti pazienti.

Ciò consente di tracciare i contatti e dare risposte alle richieste urgenti quando diventano più difficili e i tempi sono critici. 

Ciò provoca sfide logistiche per i medici e le operazioni per amministrare efficacemente le cure.

La soluzione è stata sviluppata tenendo conto delle informazioni ricevute dal CDC (Centers for Disease Control and Prevention), dal WHO (World Health Organization) da agenzie locali e nazionali di diversi paesi per supportare le organizzazioni sanitarie globali con tecnologie all’avanguardia.

Sfrutta la piattaforma cloud in tempo reale HID Location Services, basata su IoT (Internet of Things), e il software di Prompt.Health

Ciò consente alle organizzazioni sanitarie di monitorare in modo efficiente le interazioni tenendo conto digitalmente dei movimenti e degli incontri dei pazienti.

Fornendo dati e intelligence in tempo reale per la visibilità sulla posizione precisa degli operatori sanitari e dei pazienti in qualsiasi momento. 

I vantaggi includono

  • Installazione rapida tramite hardware di localizzazione in tempo reale e software cloud che consente di installare e utilizzare la soluzione in poche ore
  • Monitoraggio dei pazienti e del personale utilizzando le credenziali abilitate BLE (Bluetooth Low Energy) predisposte per ciascun membro del personale e paziente
  • “Zone sicure” utilizzando geofence e invia avvisi istantanei quando le persone si spostano al di fuori delle aree designate
  • Accesso all’analisi in tempo reale che include la posizione all’interno di zone definite, il tipo di contatto e la durata del contatto in pochi secondi (compresi i tempi di inizio e fine) per ogni visita del paziente
  • La connettività autonoma tramite BLE (Bluetooth Low Energy) su rete cellulare e dispositivi mobili riduce al minimo l’interruzione del servizio.
  • Nessuna ulteriore infrastruttura, hardware o cablaggio di rete semplifica l’implementazione di aree di triage di campo.

PRODOTTI COLLEGATI

IoT

Lascia un commento